Rosa è una ragazza inquieta e ribelle, vive con sua nonna e suo zio in un paesino della Calabria, tra monti e fiumare secche. La sua quotidianità viene improvvisamente stravolta da qualcosa che emerge dal suo passato, un trauma che la lega indissolubilmente alla misteriosa morte di sua madre. Quando Rosa si ritrova vittima di un destino già segnato, decide di tradire la sua famiglia e cercare la propria vendetta di sangue. Ma quando questa famiglia è la ‘Ndrangheta ogni passo può rivelarsi fatale.

REGIA | Francesco Costabile PRODUZIONE | Tramp Limited e O’Groove DISTRIBUZIONE | Medusa Film

CAST | Lina Siciliano, Fabrizio Ferracane, Anna Maria De Luca, Simona malato, Mario Russo, Vincenzo Di Rosa, Francesca Ritrovato.

Riconoscimenti | Festival Internazionale del cinema di Berlino – Candidatura Panorama Audience Award

David di Donatello: Candidatura per il miglior regista a Francesco Costabile – Candidatura per la migliore sceneggiatura adattata a Lirio Abbate, Serena Brugnolo, Adriano Chiarellli e Francesco Costabile

Nastri D’Argento: Candidatura per il miglior regista esordiente a Francesco Costabile – Candidatura per il miglior attore non protagonista a Fabrizio Ferracane – Premio Vittorio Biraghi per la miglior attrice rivelazione dell’anno a Lina Siciliano

Globo D’Oro: Miglior regista esordiente a Francesco Costabile

Ortigia Film Festival: Premio del pubblico – Miglior attrice protagonista a Lina Siciliano

Sudestival: Premio del Pubblico – Miglior Film

Bifest: Premio Mariangela Melato per la miglior attrice rivelazione a Lina Siciliano – Premio Alberto Sordi al miglior attore non protagonista a Fabrizio Ferracane